SEGUICI SU
AVALON LEGEND
I Pooh sono la più longeva band italiana. Hanno attraversato tre generazioni e sono  ancora sulla scena. Possono piacere o non piacere ma, di sicuro, hanno una grande  qualità musicale e compositiva. A noi piacciono nella loro versione  più rock con pezzi come Inca e Rotolando Respirando o più progressive come in Parsifal.
I New Trolls sono considerati una delle più grandi band del progressive italiano, con  album quali Concerto Grosso 1-2-3, Ut, Searching for a land. Ma la vena stilistica  del gruppo nasce fin dagli esordi quando sul finire degli anni ‘60, in un Italia fatta di  canzonette leggere, loro uscivano con brani di rock psichedelico quali Corro da te,  Una nuvola bianca, Sensazioni, Visioni e molti altri.
La PFM nasce sul finire degli anni ‘60 come i “Quelli” un gruppo di musicisti che già  comprendeva Franco Mussida. Franz di Cioccio e Flavio Premoli, musicisti di  grande talento tecnico, al punto da divenire presto session men richiestissimi  (battisti, Mina, Celentano, de André). Ma è negli anni ‘70 che I Quelli cambiano  nome, diventano la Premiata Forneria Marconi e stravolgono il mercato con il loro  prgressive fatto di brani come Impressioni di Settembre e la Carrozza di Hans.
Un sito interessante per chi, come noi, ama e considera il Progressive Italiano una  delle espressioni più importanti e creative della musica italiana del secolo scorso.
Insieme al banco del Mutuo Soccorso e PFM, sono tra i gruppi più conosciuti e  apprezzati, anche all’estero, del progressive italiano. Nascono a metà degli anni ‘60  come gruppo di beat psichedelico, con canzoni quali Senti l’estate che torna e  Milano 1968. Ma è nel 1970 che con l’album Collage esplodono la loro vocazione al  progressive che non abbandonano più.
AVALON LEGEND
SEGUICI SU
I Pooh sono la più longeva band italiana. Hanno attraversato tre generazioni e sono  ancora sulla scena. Possono piacere o non piacere ma, di sicuro, hanno una grande  qualità musicale e compositiva. A noi piacciono nella loro versione  più rock con pezzi come Inca e Rotolando Respirando o più progressive come in Parsifal.
I New Trolls sono considerati una delle più grandi band del progressive italiano, con  album quali Concerto Grosso 1-2-3, Ut, Searching for a land. Ma la vena stilistica  del gruppo nasce fin dagli esordi quando sul finire degli anni ‘60, in un Italia fatta di  canzonette leggere, loro uscivano con brani di rock psichedelico quali Corro da te,  Una nuvola bianca, Sensazioni, Visioni e molti altri.
La PFM nasce sul finire degli anni ‘60 come i “Quelli” un gruppo di musicisti che già  comprendeva Franco Mussida. Franz di Cioccio e Flavio Premoli, musicisti di  grande talento tecnico, al punto da divenire presto session men richiestissimi  (battisti, Mina, Celentano, de André). Ma è negli anni ‘70 che I Quelli cambiano  nome, diventano la Premiata Forneria Marconi e stravolgono il mercato con il loro  prgressive fatto di brani come Impressioni di Settembre e la Carrozza di Hans.
Un sito interessante per chi, come noi, ama e considera il Progressive Italiano una  delle espressioni più importanti e creative della musica italiana del secolo scorso.
Insieme al banco del Mutuo Soccorso e PFM, sono tra i gruppi più conosciuti e  apprezzati, anche all’estero, del progressive italiano. Nascono a metà degli anni ‘60  come gruppo di beat psichedelico, con canzoni quali Senti l’estate che torna e  Milano 1968. Ma è nel 1970 che con l’album Collage esplodono la loro vocazione al  progressive che non abbandonano più.